Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / notizie / Diventa guida per un giorno

Diventa guida per un giorno

Per la prima volta un gruppo di bambini tra gli 8 e i 10 anni avranno l'opportunità di diventare guide turistiche e mostrare al pubblico le meraviglie artistiche dei Musei di Palazzo Farnese.

In occasione della Settimana di promozione della cultura in Emilia-Romagna, sabato 6 e domenica 7 ottobre dalle 15 alle 18 i ragazzi saranno le inconsuete guide di visite molto speciali, durante le quali la spiegazione delle sezioni - ad opera dei giovanissimi ciceroni - saranno accompagnate e completate dall'intervento di personaggi del passato, che rivivranno per l'occasione grazie al contributo degli attori dell'Associazione Ragazzialmuseo.

I bambini saranno adeguatamente preparati nelle settimane precedenti dalla storica dell'arte Francesca Fabbri, che li accompagnerà anche nel percorso di visita.

Date degli incontri di preparazione

Agli incontri di preparazione, le cui date sono di seguito elencate, è obbligatoria la partecipazione per i bambini che intendono diventare guida per un giorno:

  • mercoledì 26 settembre
  • sabato 29 settembre
  • venerdì 5 ottobre

dalle 16.30 alle 18 presso l'aula didattica dei Musei di Palazzo Farnese.

Partecipanti
I partecipanti, al massimo 16, saranno divisi in 2 gruppi che si avvicenderanno nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 ottobre nel condurre i gruppi in 2 visite per ogni giornata, alle 15.30 e alle 16.45.
Ricapitolando, oltre alla preparazione, che sarà comune a tutti, i ciceroni saranno impegnati sabato 6 oppure domenica 7.

Come partecipare
I bambini che desiderano partecipare devono prenotare entro martedì 25 settembre inviando una email a frafabbri82@gmail.com, per info si può telefonare al 349 8436735.

L'attività è gratuita, ma la prenotazione è obbligatoria e consentita fino ad esaurimento posti (n.16).

L'iniziativa è promossa dal Comune di Piacenza e dalla Regione Emilia-Romagna nell'ambito della campagna EnERgie diffuse in occasione della settimana di Promozione della Cultura  7-14 ottobre 2018.

Share |